Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione. Il sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookies. Desideri accettare l'utilizzo dei Cookies?
Main menu

La collezione Contini Bonacossi

 

Collezione

 

All’inizio del secolo scorso il Conte Alessandro Contini Bonacossi, con la moglie Vittoria e i figli Augusto Alessandro e Vittorina, ritornò in Italia dalla Spagna, dove si era dedicato ad un’attività di antiquariato di altissimo livello che gli aveva permesso di iniziare quella che sarebbe divenuta una delle più grandi collezioni private italiane di dipinti, sculture, mobili e ceramiche. Dopo la sua morte, dietro sua volontà e per opera dei figli, il nucleo centrale di questa eccezionale raccolta costituì la donazione Contini Bonacossi, che oggi è parte integrante della Galleria degli Uffizi, visitabile al primo piano della stessa in 8 sale costituite ad hoc per ospitarla.

3

Tutto nasce dal rispetto verso la terra.

logo-basso

FacebookG+Twitter